in

TRE+UNO

Mentre Effe Berter osserva il mondo e i passanti, immaginandone minuziosamente l’esistenza, gli amici di sempre condividono le loro vite tra la fine degli studi e la paura del futuro. Il loro tempo è scandito dai film in casa di Paolo, le birre artigianali, i viaggi, le feste… Intanto, Daniele non vuole più accontentarsi ed è di fronte a un bivio. Poi c’è Simone con la sua voglia di scappare e vivere di musica. Come in un puzzle, tante storie si intrecciano in questo romanzo che parla di amicizie difficili, passioni mai sopite e amori indimenticabili. Tra eventi, weekend improvvisati in nord Europa, torbide vicende e tanto jazz l’autore dipana con delicatezza un intrigo di sogni, speranze, scelte e incertezze alla soglia dell’età adulta.

Cosa ne pensi?

0 Blops
Blop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potere, pensiero e poesia…solo una breve annotazione

Senza maschera