in

Dove inizi tu c'è Dio

Dove inizi tu c’è il mare e ci sono i ricordi

che raccontano di me e dei miei sogni

che tu prendi per mano per portarli al sole.

Dove inizi tu c’è la passione e la paura

che suona forte lo scorrere del tempo

affinché misuri l’estensione della mia anima.

Dove inizi tu c’è intelletto ed immaginario

e c’è memoria che trapassa l’immobilità

dei nostri corpi divenuti spirito.

Cosa ne pensi?

171 Blops
Blop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il mondo fuori da me

E che per te