in

Liberty, Le origini

Michael Fleming viene scaricato nuovamente dall’astronave su cui era imbarcato, a seguito di una discussione avuta col suo comandante. Nel frattempo, Sarah Dawson viene cacciata dalla scuola di volo dopo un’accesa discussione, finita con l’uso dei pugni, avuta con il suo istruttore. Ritrovatisi a vagare nella stessa città in cerca di un nuovo lavoro, i due si incontrano per caso nei pressi di un porto spaziale. Dopo essersi raccontati quanto accaduto nei precedenti periodi, Michael propone alla donna di mettersi in affari con lui e di acquistare una loro astronave, per poi fare quei lavori che il governo centrale considera illegali, in modo da poter sopravvivere alla dura vita a cui sono sottoposti i coloni che vivono sui pianeti periferici.

Cosa ne pensi?

0 Blops
Blop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricordi dell'invasione

Dark world