in

Pellegrini

Zaino in spalla e scarpe rotte

vesciche ben nascoste

la comitiva più svariata

si è incamminata

un deserto roccioso

ha affrontato

caldo, afa e impervi sentieri

tutti con i propri pensieri

pensieri pesanti

che poi diventano leggeri

un passo avanti all’altro

restando uno di fianco all’altro

un’esperienza che accomuna

tutti sotto la stessa luna

Cosa ne pensi?

0 Blops
Blop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Una pietra sopra

La canzone di Achille-Madeline Miller