in

Diventare vecchi 4

Diventare vecchi, con la nipote a teatro.

Quando diventi anziano e non hai figli, potrebbe toccarti di portare in giro tua nipote. Per esempio a teatro. A teatro ci vanno solo i vecchi, ci sono solo vecchi. I vecchi non hanno l’abitudine di parlare con la gente attraverso dei vetrini, che si vuol fare. “Zio, ci sono i pop corn?”;” Sssshhhh…non gridare, a teatro non si usa.” Nipote: “ci sono tanti posti in cui non si può gridare!” Io:” per esempio?” Nipote:” quando ti chiudi in camera da letto con la zia le dici sempre di non gridare!” Io…silenzio ( non ce la posso fare). Nipote,durante la piece” sembra il cartone Transilvania.” Io:” ma il titolo è Zio Vania ed è una commedia di Cechov.” Nipote: “di che parlano?” Io: ” Zio Vania odia il professor Astrov, perchè è pomposo! “Nipote: “che significa pomposo?” Io: (sollevando gli occhi al cielo, mò come glielo spiego?):” hai presente quando si sgonfia la gomma di una bicicletta?”. Nipote:” si devo sempre portarla da quello che le aggiusta…ma non si chiama Vania, si chiama Gino!”Io…silenzio ( non ce la posso fare). Nipote:” il professore (Serebrijakov) , cos’ha, che si lamenta sempre?”. Io:” be’, è malato”. Nipote:” a me sembra che beve e basta, lo dovevano chiamare Serembrijakov!”Io:( non ce la posso fare).

Diventare vecchi, con tua nipote al cinema…

Stai vedendo Pulp Fiction al cinema, con tua nipote. Non sono film da far vedere ad una tredicenne, direte. Ma se uno come zio non ha molto tempo libero, deve cercare di razionalizzare quello che ha a disposizione. E Poi ci sono zii che hanno molta fantasia nel rendere sofisticamente candide, scene non per tredicenni. Nipote:”zio ma che fa John Travolta con la siringa?”Io( lo sapevo che non era una buona idea portarmela al cinema) .Io: “ehm, tesoro, si sta facendo un’iniezione di antidolorifico, perchè ha l’ernia del disco”. Nipote: ” macchè, secondo me si sta drogando!”. Io:” no, no, ma che dici, è bicarbonato!”. (Non ce la posso fare) Nipote: ” zio, cosa fanno al nero nel negozio di chitarre?”. Io” giocano alla cavallina, non vedi!”. Nipote, sorridendo:” a me non sembra”. Io:”a te che sembra?”. Nipote:”quello che sembra a te… e penso anche che, dopo, gli devono mettere il ghiaccio”. Insomma, viviamo tempi in cui dovrebbero essere le nipoti, ad “accompagnare” gli zii al cinema!

Cosa ne pensi?

0 Blops
Blop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Auree Sale

Breath