in

Indagine su Mozart

“La scrivania era ricoperta di fogli, sparsi in disordine, alcuni giacevano anche per terra, mentre altri prendevano il volo, gironzolavano per aria, posandosi, alla fine del refolo, dolcemente sul pavimento, come enormi farfalle bianche, stanche….”. Questo è l’incipit del terzo capitolo del mio romanzo breve/racconto lungo disponibile su Amazon in formato digitale o cartaceo. Inoltre chiunque fosse interessato, ha la possibilità di leggere gratuitamente su Amazon l’estratto delle prime pagine. Di seguito pubblico un riassunto del terzo capitolo: tornato a casa il ricco banchiere, rimasto scioccato dalla mancata elezione a gran maestro della massoneria, manda a chiamare il precettore della famiglia a cui affida il compito di indagare sulla morte del confratello compositore, con la massima prudenza e discrezione.

Cosa ne pensi?

0 Blops
Blop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Indagine su Mozart

Daniela Saraco presenta “Come l’acqua del mare”: un romanzo sull