in

Barnabus: un topofante come eroe moderno

Ho recentemente letto l’albo illustrato più carino che mi sia capitato tra le mani negli ultimi anni. Barnabus parla di un esperimento, un animale a metà tra un elefante e un topolino che è stato creato nel laboratorio segreto di una fabbrica di giocattoli che crea anche animaletti geneticamente modificati così da essere perfetti, graziosi e coccolosi. Barnabus, come altri animali, è un esperimento fallito, non è abbastanza grazioso e non venderebbe, per questo deve essere eliminato. Ma Barnabus non ci sta: lui si sente carino anche se ha gli occhi piccoli e il pelo ispido, si sente normale anche se è un esperimento fallito e più di ogni altra cosa vuole vivere la sua vita alle sue condizioni. 

Una storia che parla di amore per sé stessi, del rispetto della natura, dell’amicizia, dell’obbligo all’omologazione per essere accettati, del diritto alla vita. 

Una storia che consiglio vivamente di far leggere a tutti i bambini (ma anche ai ragazzi e agli adulti). Inoltre i disegni sono davvero meravigliosi e meritano tanto. 

Cosa ne pensi?

1 Blop
Blop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sulla mia vita e sulla mia solitudine…

Diventare vecchi 1