in

Sinéad

Finita una lunga e sanguinosa guerra, Sinéad si ritrova a vagabondare per il mondo insieme al suo amico Mike Spencer. Dopo diversi mesi, i due decidono di dividere le proprie strade per tornare ai propri villaggi. Così, Sinéad torna al suo villaggio natale, dove la aspetta sua sorella e la famiglia morta prima di andare in guerra. Suo marito e sua figlia sono stati uccisi durante il bombardamento che distrusse il suo villaggio per errore. Tornata a casa, e dopo essersi riappacificata con sua sorella Sandra, scopre che la storia riguardo al bombardamento era diversa da quella che conosceva. Sandra le rivela che alcuni uomini fecero una soffiata all’esercito dell’Alleanza dopo aver scoperto che alcune spie degli indipendentisti si nascondevano nel suo villaggio. In preda alla rabbia e alla sete di vendetta, Sinéad inizia una spietata caccia all’uomo per vendicare la morte della sua famiglia.

Cosa ne pensi?

1 Blop
Blop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

“Autobiografia di mio padre" di Gloria Vocaturo

Saverio Sam Barbaro – “Le contesse igieniche”