in

Non misurarmi

Non misurarmi il cuore

né gli affetti

né il pudore dei difetti

né la fenditura della notte

che erige il suo busto

in uno sciame di stelle.

Entra nei miei occhi

tra le ciglia impolverate

nelle parole masticate 

e poi arrotolate.

Batte sulla lingua

la pressione della purezza

nell’apprendistato dei sogni

nel privilegio della libertà.

Per millimetri di volo

ho cucito un paio di ali

verso un cielo più fiorito.

Cosa ne pensi?

3 Blops
Blop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non sono pronta

MON CHIEN BRIZIU