in

Ingannata

Adele, la miglior forense che la contea della Virginia abbia mai avuto, si ritrova a esaminare i corpi di giovani ragazze barbaramente uccise da uno spietato serial killer. Suo marito, Alan, soffre di un disturbo da schizofrenia che si porta dietro dalla nascita, trasformandolo in un terribile assassino. A partecipare alle indagini, entrano in scena lo sceriffo Frank, padre di una delle vittime e Russo, un poliziotto che successivamente riesce a portare alla luce l’identità del serial killer nonché a salvare Adele stessa dalla morsa del pazzo omicida.

Cosa ne pensi?

0 Blops
Blop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il paesaggio del cuore

Maledette lacrime di sangue