Altre storie

  • in

    ZYKLUS (Life On Mars)

    Oggi su Marte mi sfiora la tempesta, non c’è che un filo d’erba a scompigliare nuvole conchiuse in granati barattoli  di vetro, i colori sono pozze di ematite solchi nel concavo riflesso di rosa acquamarina… Cieli di polvere sovrastano dissepolte lampide, si schiudono ossidate ali di rupicole, come viluppo di quarzosi cràspedi l’eco di luce […] Vedi tutto

    2 Blops
    Blop
  • in

    VAGUES ROUGE VERMILLON N.1(Profumi d'Autunno)

    Tornare ai miei luoghi di sempre, ai profumi delle mie stanze e dei miei libri, di castagne riarse e tinte melagrane, di alberi accolti che celano ancora tra languide fronde i baci rubati di spauriti amanti. Le strade tornano a colorarsi d’ambra e di corallo, e le foglie sparse lungo i marciapiedi mi suggeriscono che […] Vedi tutto

    2 Blops
    Blop
  • Trending

    in

    BISOGNA FARSI FOGLIA

    Bisogna farsi foglia per sentire il suono dell’ autunno vibrare  tra le corde del pensiero. Ed oggi ho il bordo scricchiante sul violino del vento.  Ci sono carezze raggiungibili con l’ iride puntato  a microcosmi  raggruppati  sotto ciottoli muschiati di vellutine lisce. E non un filo a screziare quest’  aria di cristallo, il rugiadoso giallo […] Vedi tutto

    14 Blops
    Blop
  • in

    L'HISTOIRE D'UNE VIE (A Cesare Pavese)

    A te, che assorto ad ascoltare il mare ancorato ad una stella mai tacesti parola che non fosse terra, il luminìo di acque sugl’infebbrati frutti, sulle colline avvolte. Anima in tumulto cuspide la ruga sullo specchio, affiora dai disciolti nimbi la fievole apparenza, il segno del prodigio nel cuore di una viola… e quell’amore che […] Vedi tutto

    23 Blops
    Blop
  • in

    Tipi da bar

    Una serata strana, triste, finisco di lavorare e vado al mio solito posto, in un pub un po’ isolato, ma molto frequentato. Joe non può parlare, sta lavorando, corre a destra e a sinistra per il bancone, dà ordini alle cameriere e fa tutto quello che deve fare chi sta dall’altra parte della banconata. È […] Vedi tutto

    0 Blops
    Blop
  • in

    felini e spiriti

    Runa ronfava tranquilla. Runa era un gatto femmina. era grigia e tigrata con il dorso bianco. Egli aveva la mente che gli ronzava,ma,non riusciva a ronfare o russare tranquillamente quella notte. pensieri ossessivi gli si muovevano tra le sinapsi. pensava a Genni come alle altre donne! pensava ai suoi rapporti con le donne e tirò […] Vedi tutto

    0 Blops
    Blop
  • in

    Galatea

    Jack era in una fumeria d oppio assieme a Blasfer, i due stavano svuotando pipe come se queste riempissero i loro stanchi animi, i due, in silenzio in mezzo al caos e soli in mezzo alla folla, tenevano accese le loro pipe come se queste fossero il bracere delle proprie speranze. Jack, in realta, stava […] Vedi tutto

    0 Blops
    Blop
  • in

    Non è più un cuore

    Il mio non è più un cuore. Assomiglia a un oceano  con i suoi abissi, e la superficie colpita dal vento crea onde a cui non è concesso silenzio. Ombre profonde in lotta con flutti dai riflessi lucenti,  una forza che trattiene e l’altra che cerca riva. Vedi tutto

    1 Blop
    Blop
  • in

    Le ultime luci

    Come le ultime luci del giorno illuminano la superficie di questo sconfinato mare  così i tuoi occhi guidano i miei verso quell’orizzonte dove si incendia l’ultimo senso.  Solo un attimo,  un attimo prima che le tue labbra inizino a raccontarmi l’amore. Vedi tutto

    1 Blop
    Blop
  • Trending

    in

    MI ARRENDO ALLA BELLEZZA

     Mi arrendo alla Bellezza. Devo prenderne atto.  Tentennavo nella nebbia, poi l’arrendevolezza. Mi arrendo alla Bellezza. Ha un verso di schiettezze, di malìe, di tenerezze  a cui non posso,  pur volendo, opporre resistenza. Pensavo, remo in mare per tornare alle rive del mio cuore? No, vi dico, io sbarcai su coste sconosciute di cielo e […] Vedi tutto

    26 Blops
    Blop
Carica Altro
Congratulations. You've reached the end of the internet.