in

ALAGHERIIS

Fosti il canto, 

evolto inciso,

fosti lima 

del pensamento incerto,

lepido morfema,

il fulgore della rima.

Fosti lume di sapienza

l’albeggio dell’idioma,  

il baleno sull’abisso

il vortice del rigo.

Thea Matera ©️ 

(Dal libro:” CARTEGGI PERPENDICOLARI ” –   Amazon.it, Copyright 2022©️)

Cosa ne pensi?

12 Blops
Blop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Come i pesci

GRATITUDINE