in

Dubbio

Mi trovo qui… In questo incrocio maledetto identico a quelli precedenti e, suppongo, a quelli futuri… Assalito da un dubbio che, immagino, sia innato almeno alla mia persona… Nell’indecisione mi abbandono alle rimembranze risalenti a prima della mia partenza…

Mi trovavo nella nostra sicura base, poco fuori questa maledetta città, insieme ai miei commilitoni ed attendevamo che arrivasse il giornaliero ordine, tipicamente ricevuto all’alba, informandoci dell’identità del prossimo ricognitore. Durante gli infiniti attimi di attesa, iniziammo a parlare degli ultimi rapporti ricevuti dall’esploratore del giorno prima. Essi corrispondevano a tutti i 6744 fascicoli precedenti…

Dire che eravamo in preda alla disperazione non sarebbe un’esagerazione…

Di fronte all’immane colosso che era la città-labirinto Zycie, noi eravamo impotenti pedine prive di altra scelta oltre a quella di seguire le tracce del nostro predecessore fino al punto del suo patibolo e continuare l’eterna marcia verso un tesoro che ci era ignoto.

In quei funesti momenti, discutemmo, fra noi 23255, del significato di questo luogo, della nostra missione e dell’obiettivo finale, del quale conoscevamo solo il nome… Sreca…

Non so, neanche ora, dire con certezza quale sia il significato della nostra missione o, perlomeno, il nostro comandante, ma so, come tutti, che si tratta di una missione suicida dalla quale nessuno si può tirare indietro. Perso in questi vicoli in un labirinto di nebbia, mi chiedo quale maligno fato mi abbia posto in tale posizione e quali orribili gesta io abbia compiuto per meritarlo. Continuo a camminare ed a scegliere, quasi per sbaglio, il vicolo da percorrere. Ogni angolo, indistinguibile dagli altri, mi fa sperare di aver trovato il nostro obiettivo e, prontamente, ne rimango deluso quando vedo un ennesimo incrocio. Lascio sui miei passi una striscia di polvere di zolfo che rappresenterà la guida del mio successore e, pian piano, mi abbandono alla disperazione…

Il calore sulla mia pelle sta scemando… Comprendo che l’ora del crepuscolo si avvicina… E, con essa, sta per giungere la fine della mia missione sicché nessuno di noi sopravvive alla notte di questo labirintico inferno… Esploratore 6746… Passo e chiudo.

COMMUNICATION ENDED…

RESOURCE ‘56-69-74-61/6746’: SIGNAL LOST…

Cosa ne pensi?

2 Blops
Blop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Una tra tante

Asap