in

Perché la guerra è inutile e incomprensibile

Ringrazio Libreriamo per aver ospitato questa breve riflessione sulla guerra e sulla sua incapacità di dare risposte nei rapporti tra i popoli. L’unica cosa da auspicarsi, anzi, in cui dovremmo impegnarci concretamente, è una progressiva smilitarizzazione, affinché la guerra diventi solo una voce sul dizionario o un capitolo sui libri di storia, e non la quotidianità per alcuni e la minaccia per altri.

Puoi leggere l’articolo completo qui: https://libreriamo.it/libri/perche-la-guerra-e-inutile-e-incomprensibile/?fbclid=IwAR0ryyfZuZhIh9fAqD74N3pzLIOfXQQ0KPZ1U8RwGJAxgkvXDqruVbykQRk

Cosa ne pensi?

2 Blops
Blop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

liberazione

Fascio di rughe