Altre storie

  • in

    La teoria della percezione

    Abbandono nel letto della mia ultima amante in quest’altra notte folle la mia rabbiosa passione. Fuori dalla tempesta dell’inezia vigilo le mie tribolazioni e mortifico il mio desiderio. (da “Inseguendo la sapienza nell’abetaia delle passioni”, 2010, Nicola Calabria Editore) Vedi tutto

    165 Blops
    Blop
  • in

    Amandoti

    Ti condussi fin dove la contingenza del tempo si sovrapponeva al materialismo dei nostri corpi e paragonando il tuo al tempio della passione dispersi la mia anima tra le stelle affinché vibrasse in armonia coll’eterno. Amandoti m’amai. Amandoti divenni fenice e sorvolando il Nilo fino ad Eliopoli deposi le mie membra nel sole. Amandoti m’amai. […] Vedi tutto

    160 Blops
    Blop
  • Popolare

    in

    Saresti alba, saresti mia

    Saresti alba baciata dal vento che spirerebbe sul tuo corpo da oriente e profumandolo di anice stellato lo renderebbe ancor più prezioso. Saresti virtù e rinfrescata dalla brezza marina m’insegneresti a planare con leggerezza nei campi dell’empia libertà. Saresti cielo e terra, saresti passione. Saresti alba, saresti mia. Sarei fuoco ed acqua. Sarei tuo. Vedi tutto

    167 Blops
    Blop
  • in

    Il suono del silenzio

    Se solo lo avessi saputo non t’avrei fatto volare nel mio animo e non t’avrei fatto raccogliere i frutti che generosamente donava il giardino segreto al di là della porta del tempo. Se solo lo avessi saputo ti avrei amata con violenza, ti avrei fatto implorare di aver pietà della tua sacralità e non avrei […] Vedi tutto

    164 Blops
    Blop
  • in

    Ti corollo d'amore

    E di frammenti di cielo dipingo il tuo corpo nudo ed immacolato, santificato dalle mie odi mentre dai tuoi seni bevo la vita incendiando la terrena carnalità del tuo essere aroma di zafferano delle Indie. Ti corollo di passione e gratitudine, ti corollo di desiderio ed eternità. Vedi tutto

    165 Blops
    Blop
  • Popolare

    in

    Il mondo fuori da me

    Ho atteso le ore mattutine languendomi su un misero giaciglio il cui odore mi porto ancora addosso mentre danzavi attorno alla mia anima – come se fosse fuoco col quale scaldarti – esalata dall’incredulità del momento. Da quella stanza non sono ancora uscito. Vedi tutto

    168 Blops
    Blop
  • Popolare

    in

    La terrazze della gioia

    Mi offro a te nel vento della sera, mi offro a te nelle fiandre che disegnano la tua anima, mi offro a te fissandoti nell’aurora profumata dell’ultimo abbraccio del tempo. Mi spoglio della mia irragionevole ragione e, seppur straziato dai dolori ti prendo per mano e ti porto oltre l’ultima mareggiata. Vedi tutto

    176 Blops
    Blop
  • Popolare

    in

    Giochiamo a sedurci

    Mi sto innamorando di te. Di te che credi ancora all’amore, di te che voli in me. Mi sto innamorando di te perché ti cerco da sempre. Scusami se ho la pretesa di sentirti mia, di averti sul mio corpo accaldato dal tuo ricordo. Vederti è stato amarti. Dal primo sguardo. M’inginocchio al cospetto della […] Vedi tutto

    174 Blops
    Blop
  • in

    CARTEGGI PERPENDICOLARI

    Carteggi Perpendicolari è un’originale silloge poetica che appare, nel suo insieme, elegante movimento di immagini sfocate, stilizzate metafore, una poetica che si apre su una vastità di emozioni impalpabili, minutamente cesellate in intellegibili fermoimmagine; una raccolta di versi criptica, surreale, in cui tracce ermetiche si fondono a frammenti di memoria, evocati dal suono del mare […] Vedi tutto

    26 Blops
    Blop
  • in

    IL POETA DELLE STELLE (la forza di un verso)

    Quando giungerà l’ ora scura, dell’ incertezza, del dubbio, dei colpi sferzanti, dei venti a sfavore, quella voluta da forze ignote,  ingovernabili, i poeti saliranno muti, sulla collina dei ciliegi, e  tra le mani   stringeranno una fiammella. Dai rami in fiore si alzeranno inni al Cielo affinché la Terra si unisca ad esso con […] Vedi tutto

    57 Blops
    Blop